Scuole

Infanzia Sacro Cuore

La Scuola dell’Infanzia “Sacro Cuore” ha una storia centenaria: venne fondata dall’arciprete Mons. Pietro Maiolani nel 1913; già allora la Parrocchia Santi Gervasio e Protasio era sensibile ai bisogni educativi dei più piccoli. Tale sensibilità trovò risposta e unità di intenti nella passione educativa delle Suore della Carità di Santa Giovanna Antida Thouret, alle quali venne affidata, per più di mezzo, secolo la gestione. Negli anni ’70 fu realizzata la nuova struttura voluta dall’allora arciprete Mons. Tomaso Levi.
La scuola, situata nel centro storico di Sondrio, accoglie i bambini di età compresa fra i tre e i sei anni senza alcuna discriminazione di sesso, razza, cultura, religione e si propone fini educativi e di sviluppo della personalità infantile in una visione cristiana della vita in collaborazione con la famiglia.

Infanzia Viganò

La Scuola dell’Infanzia “Maria Enrichetta Viganò”, situata in via don Bosco, 12 a Sondrio, ha avuto origine nell’anno 1962, per rispondere alle esigenze delle famiglie che desideravano dare ai loro figli un’educazione completa fin dalla prima infanzia. I Salesiani, sensibili al problema educativo, accolsero la richiesta per la costruzione di una Scuola Materna nel quartiere San Rocco e in data 28 giugno 1962 acquistarono, nella persona del Direttore don Vasco Tassinari, la villa Rapicavoli, situata nelle immediate vicinanze dell’Opera Salesiana, a circa 20 metri dalla casa delle suore “Figlie di Maria Ausiliatrice”.

Istituto Pio XII

L’Istituto Pio XII, nel solco della tradizione educativa cattolica, è aperto a tutti, a prescindere dalle convinzioni religiose. Fonda la propria azione educativa sulla consapevolezza che ogni singola persona ha un valore infinito. Vuole educare i ragazzi ad usare bene la loro libertà, paragonando tutto ciò che viene detto e proposto con il desiderio di bellezza, di giustizia e di verità che hanno dentro di sè