Istituto Pio XII

L’Istituto Pio XII, nel solco della tradizione educativa cattolica, è aperto a tutti, a prescindere dalle convinzioni religiose. Fonda la propria azione educativa sulla consapevolezza che ogni singola persona ha un valore infinito. Vuole educare i ragazzi ad usare bene la loro libertà, paragonando tutto ciò che viene detto e proposto con il desiderio di bellezza, di giustizia e di verità che hanno dentro di sè
È una scuola paritaria, cioè una scuola pubblica, improntata ai principi costituzionali ed aperta a tutti, gestita dalla Cooperativa Nicolò Rusca e che risponde ai criteri standard definiti dal ministero della Pubblica Istruzione.

L'istituto Pio XII così come oggi configurato, deriva dalla confluenza di due opere educative, in passato gestite da due congregazioni religiose: l'Ala materna, delle Pie Figlie della Sacra Famiglia di Mese e la scuola superiore Pio XII che faceva capo alle Suore della Santa Croce di Menzingen. All'inizio degli anni ‘90, le suore dell'Ala Materna informarono i genitori di non poter più portare avanti l'iniziativa e un gruppo di famiglie iniziò a progettare un modo per salvaguardare e rinnovare un'opera che ritenevano valida e significativa. Si costituì così l'Associazione "Pietro Imbasciati" che, col fondamentale aiuto e incoraggiamento delle Suore della Sacra Famiglia, rilevò l'iniziativa, ampliando il Nido “Ala Materna” e la scuola dell'infanzia “Pietro Imbasciati”. Alcuni anni dopo le suore di Santa Croce, che si occupavano dell’ Istituto Pio XII riscontrarono crescenti difficoltà a gestire la scuola superiore che venne, quindi, rilevata da una Cooperativa, costituita appositamente, di insegnanti e genitori: la Cooperativa “Nicolò Rusca”. Nel 2003 l'Associazione Imbasciati è confluita nella Cooperativa “Nicolò Rusca”. 

Con la successiva apertura della scuola primaria "Don Primo Lucchinetti" e della Secondaria di Primo Grado "Maria Cecilia Turchi" si è così realizzata un'opera educativa che è in grado di accompagnare i ragazzi e le loro famiglie, con un unico sguardo e concezione educativa, dal Nido fino alle Superiori, in continuità con lo spirito delle precedenti congregazioni religiose.

 

Il valore di crescere, la passione di educare

Per noi non è semplicemente uno slogan, ma un impegno preciso.
Perché per sostenere la crescita dei nostri ragazzi occorre una grande passione educativa.
È questa passione che i nostri insegnanti, dal nido al liceo, mettono in gioco ogni giorno con gli alunni dell’Istituto Pio XII, consapevoli di quanto vale ogni aspetto della loro crescita.
Per questo motivo, negli anni, abbiamo ampliato la nostra offerta formativa e costruito una proposta educativa unitaria ed integrata.
Una scuola che accompagna i nostri figli dalla primissima infanzia fino alla maturità, con i medesimi principi educativi, la stessa impostazione didattica, un’integrazione tra tutti i livelli scolastici e, sopratutto, una passione volta alla crescita globale di ogni singolo ragazzo.

 

La qualità per noi è...

  • Continuità di impronta educativa così da sostenere la famiglia nel percorso di crescita del bambino in modo unitario.
  • Attenzione all’alunno: non solo conoscenze, abilità e competenze, ma un’attenzione integrale alla persona in ogni aspetto del tempo che trascorre a scuola.
  • Servizio per la famiglia: al suo compito educativo, compito naturale e riconosciuto dalla Costituzione e quindi una collaborazione sistematica fra scuola e famiglia.
  • Trasparenza ed efficienza gestionale. Personale preparato e motivato.
  • Attrezzature adeguate e orario flessibile.

 

Alcuni esempi di come si concretizzano tali scelte qualitative: 

  • Il Nido ha orari fra i più estesi (7.30-18.00) nella realtà sondriese.
  • Alla Scuola dell'Infanzia è previsto un momento per il sonno dei bambini, ogni anno si svolge un progetto di psicomotricità e uno di inglese in collaborazione col British Language Centre.
  • La Scuola Primaria ha un offerta in termini di flessibilità oraria che non ha paragoni: quattro diversi tipi di tempo-scuola su cinque giorni. L'inglese viene insegnato da docenti interni e da docenti del British.
  • La Scuola Secondaria di Primo Grado ha il tempo scuola su cinque giorni e offre la possibilità di mensa anche per i giorni senza rientri. Dall'anno scolastico 2015-16 è presente l'inglese potenziato con 5 ore settimanali anche in questo caso con la collaborazione di docenti del B.L.C.
  • Il Liceo ha attivato già da alcuni anni uno sportello adolescenti con una psicologa. L'orario settimanale nel biennio è distribuito su cinque giorni.
  • Percorsi di recupero motivazionale e di approfondimento al Liceo.
  • Pomeriggio di studio assistito: un gruppo di insegnanti del Liceo, in modo del tutto volontario, rientrano un pomeriggio la settimana per seguire e aiutare gli studenti che lo desiderano.

 

 


Contatti
www.piododici.it - segreteria@piododici.it
Via G. Carducci, 12/18 - 23100 Sondrio
+39.0342.200043 - +39.0342.214131